Visite didattiche
all'azienda
e alla cantina
per le scuole

Una passione di famiglia



 


L'AZIENDA

AGRICOLA

"Secondo me,
i sognatori sono quelli che fanno le cose.
Chi non ha un sogno nel cassetto, non farà mai nulla di straordinario. Farà solo l'ordinario" .

Giacomo Ansaldi

L’azienda Ansaldi nasce dall’incontro tra patrimonio culturale, identità, ricerca e pas- sione per il vino. Ingredienti che Giacomo Ansaldi, enologo e ricercatore storico, ha saputo dosare ed esaltare.


L’azienda agricola Ansaldi nasce con lo scopo di riscoprire e valorizzare l’identità di un territorio unico attraverso un sistema produttivo completamente sostenibile e biologico, dal vigne- to alla bottiglia. I nostri vini provengono esclusivamente da varietà autoctone come: Insolia, Catarratto, Zibibbo, Grillo, Perricone e Nero d’Avola.

​Produciamo, nel pieno rispetto dell’ambiente, una gamma di vini e altri prodotti biologici come l’olio extra vergine di oliva, pane e pasta ricavati dalla farina di grani antichi, marmellata d’arancia e di mandarini, con l’obiettivo di esaltare il nostro territorio e le sue uniche caratteristiche, attraverso l’amore e la passione per le nostre tradizioni.

Filosofia di produzione

La filosofia di produzione aziendale è il perfetto connubio tra tecniche del passato e moderne tecnologie; ogni varietà è vinificata rispettando le sue caratteristiche e peculiarità, in modo che queste possano esprimersi al meglio. Giacomo Ansaldi è il wine maker dell’azienda agricola, e guida con pazienza e devozione ogni singolo passaggio all’interno della storica cantina del Baglio. Qui nascono vini biologici che meglio raccontano le unicità e peculiarità del territorio e le caratteristiche intrinseche dei vitigni.

L’azienda si dedica alla cura di ogni dettaglio: dalla coltivazione alla raccolta, dalla produzione all’imbottigliamento, dall’imballaggio all’ospitalità. Una filiera produttiva completamente interna e controllata, dal grappolo alla bottiglia.

 

Prodotti biologici

Tutti i prodotti dell'azienda agricola sono esclusivamente biologici, non trattati chimicamente.

Giacomo
conduce l'azienda
con l'aiuto
della moglie Paola,
sommelier.
Galleria fotografica